Il suono della tua fisarmonica non è più quello degli inizi, non ti soddisfa più, oppure hai ereditato un vecchio strumento ma non sai se è più conveniente ripararlo o comprarne uno nuovo… Noi di Mafra abbiamo la risposta!

Sarà che siamo romantici, sarà che le fisarmoniche per noi sono molto più di semplici strumenti, ma per noi riparare con i giusti ricambi per fisarmonica vale sempre la pena.
Uno strumento antico, âgé, porta tutti i segni delle serate che ha allietato, la malinconia di chi l’ha suonato in particolari momenti per alleviare la mente, e sarebbe un peccato perdere tutto questo bagaglio di emozioni.

Nell’arco della nostra lunga attività abbiamo fatto davvero “risorgere” ogni tipo di fisarmonica: diatonica, a bottoni, a tasti ecc. nella completa incredulità dei proprietari che, dopo il restauro, hanno potuto stringere tra le braccia una fisarmonica praticamente nuova.

In cosa consiste il nostro intervento di riparazione fisarmonica?

Innanzitutto lo strumento va smontato e revisionato in ogni sua parte (procedimento che richiede diversi giorni di lavoro), dopodiché comincia l’intervento sui tasti della fisarmonica: dopo aver smontato completamente la tastiera, si esaminano tutti i pezzi e le valvole, stabilendo quali e come sostituirli. Un’attenta analisi, poi, riguarda anche le palettine: sostituiamo quelle rovinate dal tempo con altre dal colore che più si abbina alla fisarmonica o richiesto dal cliente.
Per quanto riguarda la meccanica per fisarmonica, settore in cui siamo specializzati, valutiamo supporto, forchettine, striscia rotonda, guide e valvole, bassi e armonia e operiamo gli opportuni interventi.

Tutto il nostro lavoro è teso a restaurare completamento lo strumento e, infatti, dove necessario, eliminiamo eventuali attriti, lubrifichiamo i vari pezzi e, naturalmente, una volta rimontato il tutto, provvediamo anche a una particolare lucidatura finale della fisarmonica.

Vorresti farci valutare il tuo strumento e chiederci un parere sul restauro? Contattaci, clicca qui